Guido Colucci. Progetti di cofani

Cofano delle gru

 Guido Colucci disegno cassone 1   Guido Colucci disegno cassone 2

1. Cofano delle gru. Lato. 1a. Cofano delle gru. Alto

 Cofano dei pesci

Guido Colucci progetto cassone 2 2. Cofano dei pesci. Alto

 Cofano delle mani

Guido Colucci progetto cassone 3 3. Cofano delle mani

Cofani degli angeli musicanti

Guido Colucci cassone con angeli 1 Guido Colucci cassone con angeli 2

4 Cofano degli angeli musicanti 4a. Cofano degli angeli musicanti

Cofano delle maschere

Guido Colucci cofano con maschere 1 Guido Colucci cofano con maschere 2

5. Cofano delle maschere 5a Cofano delle maschere

Cofano dei pavoni

Guido Colucci cofano pavoni

6. Cofano dei pavoni

Studi

Guido Colucci schizzi su busta 7. Schizzi su una busta Guido Colucci serratura cassone 8. Fiore (Da realizzare in ferro battuto, per chiusura cofano?)

(1) Dimensioni: 25 x 23. Tecnica: inchiostro bruno su carta da spolvero. Testo: lato del cofano.. (1a) Dimensioni: 17 x 29. Tecnica: inchiostro bruno su carta da spolvero. Testo: alto del cofano (2) Dimensioni: 7, 5 x 15,5. Tecnica: inchiostro bruno su carta da spolvero: Testo: alto. (3) Dimensioni: 10 x 19. Tecnica: inchiostro bruno su carta da spolvero. (4) Dimensioni: 12 x 15. Tecnica: matita e inchiostro violaceo su carta per spolvero. (4a) Dimensioni: 12, 5 x 13. Tecnica: matita su carta da spolvero. Cartoncino a sguscio. (5) Dimensioni: 24 x 11,5. Tecnica: inchiostro bruno su carta da spolvero (5a) Dimensioni: 7 x 14. Tecnica: inchiostro bruno su carta da spolvero. (6) Dimensioni: 15,5 x 28,3. Tecnica: matita su carta (7) Dimensioni: 19, 5 x 30. Tecnica: inchiostro bruno o blu su busta di carta trasparente. Su cartoncino avorio. (8) Dimensioni: 14 x 7,5. Tecnica: matita e inchiostro nero su carta. Disegnato dietro un frammento di busta affrancata, indirzzata a: Albertotti prof. Giuseppe R. Univeristà Padova.

I numeri 2 (pesci) e 3 (mani) fanno parte di due serie di disegni, simili tra loro. Il contorno del disegno è caratterizzato dalla presenza di forature, più grandi di quelle che in genere sono utilizzate nella tecnica dello spolvero su ceramica. Il tipo di foratura e la mancanza di polvere grigia fa pensare che il disegno sia stato trasferito su legno e che quindi i disegni facciano parte di un progetto per cofano o per cassone.

Degli "Angeli musicanti" Colucci realizzò anche i cartoni, colorati a tempera.

Studi

Guido Colucci home

Giordani-Samaritani Archivio elettronico Guido Colucci parte prima